Informazioni sull’annuncio|Annunci simili
Appartamento in vendita a Argenta
Indirizzo: Piazza Papa Giovanni XXIII| Risparmia sul trasloco
Prezzo: 87.000 €|Calcola mutuo
Riferimento: 2398
Superficie: 114 m²
Balcone:
Box: sì, singolo
Locali: 5
Terrazzo:
Giardino: Comune
Data: 20/03/2021
Cucina: Abitabile
Piano: 2
Bagni: 1
Riscaldamento: Centralizzato
Stato: Ottimo/Ristrutturato
Spese condominiali: 20 € mensili
Classe Energetica: ≥ 175,00 kWh/m²

Appartamento ampio e luminoso, in condominio al p. secondo, di totali mq. 114, composto da ampio soggiorno con balcone, cucina abitabile arredata con balconcino, n. 3 camere da letto, corridoio con armadio a muro, bagno con arredo. Posto auto esclusivo in garage comune e cantina privata. Riscaldamento centralizzato con controllo consumi individuali. Infissi nuovi in pvc bianco etriplo vetro. Classe energetica da redigere. Impianto elettrico a norma per la legge 46 del 90. Possibilità di lasciare arredo di camere letto e cucina. Libero a rogito. Ottima posizione e vista di fronte al parco con fontana e parcheggio pubblico con colonnina ricarica auto elettrica. In centro al paese alle spalle degli uffici poste Italiane e banca ed a fianco del campo sportivo. Ad Argenta si trovano, Municipio, asili, scuole sino alle medie superiori, ospedale, stazione, piscina, palestre, bocciofila, teatro, farmacie, edicole, palestre, banche, ristoranti e una oasi naturalistica protetta che rientra nell'ambito del Parco del Delta del Po. Molto arttive sono le associazioni di diverso genere. Argenta (Arzènta in dialetto argentano) è un comune italiano di 22 039 abitanti della provincia di Ferrara in Emilia-Romagna. È attraversato per tutta la sua lunghezza dalla Strada statale 16 Adriatica ed è fra le città decorate al valor militare per la guerra di liberazione. Fa parte dell'Unione dei comuni Valli e Delizie. È uno dei comuni più estesi d'Italia (34º nella classifica nazionale); comprende il capoluogo e 13 frazioni, distanti tra loro fino a 50 chilometri (ne è un esempio la distanza stradale tra Santa Maria Codifiume e Anita). Sorta probabilmente in epoca romana, tuttavia la tradizione vuole che Argenta sia sorta per volere di Esuperanzio, vescovo di Ravenna dal 425 al 430 lungo la sponda destra del fiume Po[3], proprio nei pressi della Pieve di San Giorgio, il più antico luogo di culto della zona, ora a circa un chilometro di distanza dal centro abitato. Secondo uno storico locale, il Conte Camillo Laderchi, poco dopo la sua fondazione, il territorio di Argenta venne donato al vescovo di Ravenna Agnello (556-569), da parte dell'Imperatore bizantino Giustiniano, il quale aveva tolto quelle terre ai Ostrogoti sconfitti in battaglia nel 540. Nel 603, per volere dell'esarca bizantino di Ravenna Smaragdo (603-611), Argenta venne fatta fortificare. Successivamente la cittadina fu trasferita sulla riva sinistra del Po; la scelta si rivelò felice poiché Argenta acquisì importanza come di collegamento tra il ferrarese e il ravennate. Data la sua posizione geografica, tra il XII secolo ed il XIV secolo la cittadina fu oggetto di lunghe contese tra il vescovato di Ravenna e la signoria degli Estensi. Ciò influenzò notevolmente Argenta rendendola indipendente, ma allo stesso tempo intimamente e culturalmente legata a filo doppio alle due aree geografiche.

Vedi annuncio su mappa
Richiedi maggiori informazioni all´inserzionista


Via Crocetta
7/p, 44011 Argenta (Ferrara)

 0532800075
Inserisci i tuoi dati di contatto e la tua richiesta



Sono maggiorenne, ho letto e accetto Condizioni Generali e Informativa sulla privacy

Invia ad amicoStampaSegnala errori
Richiedi maggiori informazioni all´inserzionista
Inserisci i tuoi dati di contatto e la tua richiesta



Sono maggiorenne, ho letto e accetto Condizioni Generali e Informativa sulla privacy

Immagini  1 di 20|play
Servizi per Privati
Pubblica annuncio
Mutui | Prestiti
Bricolage
L’accesso e utilizzo del sito è subordinato all’accettazione dei Condizioni GeneraliRegole della Privacy, e Uso dei Cookie