Informazioni sull’annuncio|Annunci simili
Villetta a schiera in vendita a Sabaudia
Indirizzo: Via delle Costellazioni| Risparmia sul trasloco
Prezzo: 145.000 €|Calcola mutuo
Riferimento: 5C145
Superficie: 75 m²
Balcone:
Box: sì, singolo
Locali: 4
Giardino: Privato
Data: 07/03/2017
Cucina: Angolo cottura
Piano: piano terra
Bagni: 2
Riscaldamento: Autonomo
Stato: Ottimo/Ristrutturato
Classe Energetica: ≥ 175,00 kWh/m²

www.sabaudiaimmobiliare.it In consorzio con piscine e campi da tennis, ultima disponibilitá di schiera completamente ristrutturata disposta su due livelli fuori dal suolo e composta internamente di soggiorno pranzo con angolo cottura e bagno al piano terra e di due camere matrimoniali, bagno e terrazzino al primo piano. Giardino di pertinenza esclusiva con doccia esterna e passo carrabile. Come nuovo. Per conoscere tutte le nostre proposte visitate il sito www.sabaudiaimmobiliare.it Per ulteriori informazioni rivolgersi a: SABAUDIA IMMOBILIARE di Brugnara Massimo P.zza Santa Barbara, 14 Sabaudia (LT) tel./fax 0773 510394 info@sabaudiaimmobiliare.it Rif.5C165 Per conoscere tutte le nostre proposte visitate il sito www.sabaudiaimmobiliare.it Per ulteriori informazioni rivolgersi a: SABAUDIA IMMOBILIARE di Brugnara Massimo P.zza Santa Barbara, 14 Sabaudia (LT) tel./fax 0773 510394 info@sabaudiaimmobiliare.it Storia di Sabaudia Sabaudia sorge nell’Agro Pontino, una vasta pianura a sud di Roma; un tempo Palude ed oggetto, nel corso dei secoli, di numerosi tentativi di bonifica anche da parte di Imperatori Romani. Tuttavia sono i Papi i primi ad imprimere un’accelerazione nell’opera di bonifica per trasformare quella natura selvaggia in una terra ospitale. A tal proposito, pare che addirittura Leonardo da Vinci avesse elaborato dei progetti per la bonifica della palude. Ma è solo negli anni ‘20 e ‘30, sotto il Governo di Benito Mussolini che il progetto viene realizzato nella sua concretezza. Nascono così cinque nuove città: Littoria (ora Latina) 1932, Sabaudia con Borgo Vodice e Borgo S. Donato (1934), Pontinia (1935), Aprilia (1937), Pomezia (1939). Il 21 aprile 1933 viene bandito un concorso per la costruzione della città di Sabaudia, vinto da quattro architetti: Gino Cancellotti, Eugenio Montuori, Luigi Piccinato e Alfredo Scalpelli, tutti aderenti al Movimento Italiano per l’Architettura Razionale (M.I.A.R.). Il 5 agosto 1933, sul luogo prescelto da Valentino Orsolini Cencelli Commissario dell’Opera Nazionale per i Combattenti, viene posta la prima pietra della città a cui viene dato, appunto, il nome di SABAUDIA in onore di Casa Savoia, la dinastia regnante. Il 15 aprile 1934, dopo 253 giorni, la città viene inaugurata dal Re Vittorio Emanuele III e dalla Regina Elena di Montenegro. Da quel giorno Sabaudia, grazie alla struttura edilizia ed alla bellezza panoramica, è un importante centro turistico, nonché rinomata località balneare.

Vedi annuncio su mappa
Richiedi maggiori informazioni all´inserzionista


Piazza S.Barbara
14, 04016 Sabaudia (Latina)

 0773510394
 3338364509
Inserisci i tuoi dati di contatto e la tua richiesta



Acconsento al trattamento dei dati personali
(leggi l'informativa)

Invia ad amicoStampaSegnala errori
Richiedi maggiori informazioni all´inserzionista
Inserisci i tuoi dati di contatto e la tua richiesta



Acconsento al trattamento dei dati personali
(leggi l'informativa)

Immagini  1 di 13|play
Dati societari
Servizi per Privati
Pubblica annuncio
Mutui | Prestiti
Bricolage
L’accesso e utilizzo del sito è subordinato all’accettazione dei Termini d’usoRegole della Privacy, e Uso dei Cookie